02 8295 2149 info@ensolab.it
Seleziona una pagina

Con questa guida ti fornirò alcune indicazioni che ti aiuteranno per cominciare a guadagnare: dovresti essere in grado di guadagnare abbastanza per coprire le spese di base per un dominio e l’hosting.
Potresti anche essere in grado di sostituire le tue entrate (e poi guadagnare di più). Tieni presente che le strategie elencate di seguito vanno dalle più semplici a quelle che richiedono un impegno di lavoro continuo (quindi assicurati di scegliere qualcosa che si adatti al tuo sito e al tuo stile di vita).Iniziamo con i dieci suggerimenti di monetizzazione del sito più popolari 

1. Affiliate Marketing : Affiliati!

Affiliate marketing (Method 1)

Il marketing di affiliazione è uno dei modi più popolari (per non parlare dei più veloci) per fare soldi dal tuo sito web o blog. Inizia trovando un prodotto che ti piace e che consiglieresti.

Quindi sul tuo sito web andrai in seguito ad approvare il prodotto e promuoverlo verso i visitatori del tuo sito e agli abbonati alla posta elettronica. Se il prodotto o il servizio è in target con chi ti segue, gli utenti potranno fare click sul tuo link di affiliazione per acquistare il prodotto da te proposto.

Come monetizzare?

Ciò genera  la divisione del prezzo di vendita e la commissione potrebbe essere dal 30% del prezzo del prodotto o del servizio, fino al 70%. Ad esempio, se la suddivisione è del 50% e promuovi un e-book che costa  100€, riceverai 50€ per il semplice riferimento all’acquirente. Non male!

Dove posso trovare i prodotti da promuovere? 

  • ShareASale – prevalentemente abiti e  accessori e oggetti simili.
  • Clickbank – alta percentuale di pagamenti, anche se è un po’ più difficile trovare buoni prodotti da promuovere
    
    

    .

2. Pay Per Click Advertising (Google Adsense)

Google Advertising (method 2)

Per AdWords si intendono quegli annunci contestuali che vengono visualizzati nella pagina dei risultati di Google.

AdSense è un servizio di banner pubblicitari offerto da Google. Con AdSense è possibile pubblicare annunci pubblicitari sul proprio sito web, guadagnando in base al numero di esposizioni dell’annuncio pubblicitario (impression) o click sugli annunci.

Ciò consente anche ai blogger e ad altri proprietari di piccoli siti web di sfruttare l’immensa rete pubblicitaria di Google, così che altri inserzionisti possano pubblicare annunci riguardo il loro sito web.

Il tutto è molto intuitivo: una volta che ti sei registrato, Google inserirà un codice semplice sul tuo sito web che identificherà il contenuto del tuo sito e inizierà a mostrarti annunci pertinenti.
Ad esempio, se il tuo sito riguarda animali domestici (cani e gatti), Google AdSense inizierà a mostrare ai tuoi visitatori annunci per cibo per gatti, addestramento per cani e altro ancora.
E’ facile monetizzare con questo metodo: vieni pagato ogni volta che qualcuno fa clic sull’annuncio.
Il compenso potrebbe variare da $ 0,50 a $ 5 per clic. Quando il tuo sito ha abbastanza traffico, potrai arrivare a guadagnare cifre sempre maggiori.
Come fare domanda per Google Adsense? Richiedi AdSense – Prima di fare domanda, assicurati di tenere il passo con i loro ultimi Termini di servizio. Google ha regole molto rigide, quindi è difficile ottenere (e rimanere) approvato.

3. Vendi spazio pubblicitario 

InSelling ad space (method 3)corporare Google AdSense sul tuo sito web è un modo semplice per monetizzare con le pubblicità online.
Un altro modo è vendere il proprio spazio pubblicitario direttamente alle aziende che cercano di sponsorizzare blog diversi.
Scegli tu il prezzo per ogni spazio e sarai pagato in base al numero di visitatori che ricevi.
In genere è quotato come importo in dollari per mille impressioni (o CPM). Potresti vederlo come: $ 5 CPM. Se il sito riceve 100.000 visite al mese, quel prezzo dell’annuncio si traduce in $ 500 di dollari.
La cosa buona di questo approccio è che se il tuo sito riceve un sacco di traffico da fonti diverse, il prezzo degli annunci per banner può arrivare fino a $ 5000 al mese.

D’altro canto se il tuo sito non ottiene molto traffico monetizzare sarà più difficile. L’altro metodo comune quando si vende spazi pubblicitari direttamente dal tuo sito web è un semplice prezzo diretto. Basta nominare un prezzo (in base a quello che ritieni essere il valore, in relazione a quello che potrebbe essere addebitato sulla concorrenza) e ottenere un pagamento anticipato all’inizio di ogni mese. 

Come posso far sapere che il mio sito web sta vendendo spazi pubblicitari?

  • BuySellAds –L’ambiente più popolare per far sapere a tutti che stai vendendo spazi pubblicitari
    
    

    .

4. Vendi i tuoi prodotti 

Selling digital product (method 4)

Non ci sono intermediari tra te e l’acquirente e l’approccio può sembrare molto semplice al fine di monetizzare.  

Creare un buon prodotto però richiede un sacco di tempo e risorse aggiuntive (come design, contenuti, ecc.), e dovrai tenere conto dei “costi nascosti” sia nella produzione  che a causa degli appaltatori con cui collaborare.
Vendere i tuoi prodotti sul tuo sito porta anche questioni come i gateway di pagamento (come stai andando a riscuotere il pagamento?), la spedizione (come stai andando a spedire o distribuire i prodotti?) e le tasse . Se non ti sembra già abbastanza lavoro, avrai anche bisogno di una pagina di destinazione ben progettata e persuasiva per assicurarti che il tuo prodotto abbia un forte tasso di conversione

5. Accetta donazioni dai visitatori 

Accept donations (method 5)

Non hai un sacco di visite mensili, ma hai una community forte e impegnata? Chiedi ai tuoi lettori di donare! Accettare donazioni una tantum non è una strada veloce per la ricchezza, ma può aiutarti a coprire le spese a breve termine se le persone gradiscono ciò che hai da dire e vogliono sostenere il tuo viaggio. Ad esempio, PayPal offre piccoli pulsanti per le donazioni che puoi aggiungere facilmente, offrendoti un modo rapido per recuperare ciò che potresti spendere per un buon web hosting, la creazione di nuovi prodotti, la ricerca e tutti gli altri costi per mantenere un blog sano e attivo. 

6.  Accetta post e articoli sponsorizzati


Sponsored posts and articles (method 6)Uno dei modi più comuni per monetizzare con il tuo sito web è quello di aumentare il numero dei visitatori.
Una volta avviato il duro lavoro di creare traffico sul tuo sito con una community coinvolta, ci sono diversi modi per monetizzare.
Ad esempio, molte aziende cercano spesso  blog che possano presentare  e sponsorizzare i loro contenuti.
Puoi anche inserire i prodotti di impresa in un annuncio pubblicitario che è parte del contenuto, parte pubblicità. Ad esempio, se il tuo sito è dedicato ai più recenti giochi iOS per iPhone e iPad, il creatore di uno di quegli annunci potrebbe avere la possibilità di  presentare la propria app ai fan.
Se fatto bene, questo può creare uno scenario win / win. Al contrario, se il contenuto del sito irrilevante o non autentico può ledere l’immagine del sito stesso

7. Genera ‘leads’ per le altre realtà

Get leads to other companies (method 7)

Le aziende prosperano con nuovi lead sempre alla ricerca  di modi creativi per trovare nuove fonti e contatti che li aiutino a crescere.
Per esempio: supponiamo che tu abbia un sito Web sull’insegnamento delle abilità matematiche. Le informazioni del tuo lettore (come il loro indirizzo e-mail o il numero di telefono) sarebbero di grande valore per diverse scuole online che stanno cercando di vendere i loro corsi a studenti desiderosi e proattivi. Fondamentalmente, stai collegando i punti; fare il matchmaker introducendo due parti che possono trarre beneficio a vicenda e monetizzare. Anche se è simile al marketing di affiliazione in questo caso non importa se il tuo lettore finisca per acquistare il prodotto o meno. L’importante è il network. .

Dove posso trovare queste offerte? 

8. Crea una ‘Email List’

Build an email list (method 8)La tua mailing list comprende i tuoi lettori più fedeli. L’obiettivo dell’Email Marketing è quello di convertire tutti gli estranei che visitano il tuo sito per la prima volta in seguaci appassionati che vogliono rimanere aggiornati sul tuo ultimo lavoro o contenuto. Ammettiamo che si tratti di una strategia a lungo termine,ma è uno dei migliori metodi long terms per far crescere proficuamente il tuo blog in e trasformarlo in un’azienda.

Non dimenticare mai di creare rapporti di socialità e  relazioni con i tuoi followers. Offrire ottime informazioni o aiuto gratuito è un modo perfetto per iniziare. Spammare  con offerte non richieste è uno dei modi più rapidi per abusare della fiducia dei lettori e sabotare i tuoi obiettivi a lungo termine.

Come funziona esattamente?

9. Crea un sito di E- Commerce

Set up an ecommerce site (method 9)

I siti Web non devono limitarsi al contenuto. Possono essere centrati attorno a strumenti o prodotti su un negozio online.

Essere avvisati: Ci sono letteralmente centinaia di migliaia di siti e-commerce o negozi online. Per monetizzare ssicurati che il tuo riempia una nicchia unica, con una strategia dettagliata e le ultime tecniche di marketing per distinguersi dalla massa.

Come posso creare un online di successo?

10. Capovolgi i tuoi siti web (crea- vendi- reinvesti)

Sell your website (method 10)

Che ci crediate o no, c’è quasi sempre un mercato  da qualche parteper il tuo sito web. Ciò significa che se hai creato un seguito (o forse hai persino venduto alcuni prodotti o incluso la pubblicità sul tuo sito), potresti essere in grado di venderlo a qualcun altro e monetizzare velocemente. Ciò è molto redditizio.
Ad esempio, se il tuo sito web sta facendo € 500 al mese attraverso la vendita di spazi pubblicitari, potresti essere in grado di vendere il sito per € 5,000 – € 10,000 

Dove posso vendere il mio sito web?

Ormai abbiamo contato alcuni dei modi più popolari per guadagnare soldi dal tuo sito web. Se conosci altri metodi per monetizzare condividilo con noi sapere nella sezione dei commenti.
Buon lavoro!