adwords

Qual è la principale differenza tra annunci Google (in precedenza AdWords) e AdSense?

La principale differenza è che gli annunci Google vengono utilizzati dagli inserzionisti e AdSense viene utilizzato dai publisher.  AdWords consente alle persone di fare pubblicità su Google.com, sulla rete di ricerca di Google (compresi siti come AOL search e Ask.com) e sulla Rete Display di Google (siti contenitori che non sono motori di ricerca).

Le aziende utilizzano AdWords per indirizzare traffico mirato sul proprio sito Web, poiché parte di questo traffico si convertirà in vendite. Gli inserzionisti pagano Google una certa quantità per clic sull’annuncio.

AdSense consente ai publisher di monetizzare i loro siti Web o blog guadagnando denaro da annunci AdWords pertinenti visualizzati accanto al loro contenuto. I publisher ricevono un piccolo pagamento ogni volta che viene fatto clic su uno di questi annunci. Se il tuo sito ha abbastanza lettori, questo può essere un modo semplice per generare un flusso di entrate dal tuo contenuto.

Altre differenze tra AdWords e AdSense

Storia

AdWords è stato mandato online molto prima . Google ha lanciato AdWords nel 2000, mentre AdSense è iniziato nel 2003.


E’ facile creare un account

È molto facile configurare un account AdWords. Devi solo creare un account Google, accedere ad AdWords con l’indirizzo email e la password del tuo account Google e quindi impostare le tue preferenze relative al fuso orario e alla valuta.

Con AdSense, la registrazione richiede più passaggi. Devi inviare un’applicazione che includa il tuo:

  • URL del sito Lingua del sito web
  • Tipo di account (individuale o aziendale)
  • Nome
  • Indirizzo
  • Numero di telefono

Devi anche accettare le varie norme di AdSense. Loro includono:

adwords
  • Non posizionare annunci su siti che includono incentivi per fare clic sugli annunci
  • Non pubblicare annunci su siti con contenuti pornografici
  • Non fare autoclic sugli annunci Google che stai pubblicando tramite AdSense
  • Certifica di aver letto le Norme del programma AdSense
  • Riconosci di avere un account AdSense approvato
  • Riconosci di avere almeno 18 anni
  • Il nome che utilizzi corrisponde al nome sul tuo conto bancario

Dopo aver inviato queste informazioni, puoi decidere di utilizzare un account Google esistente per AdSense o creare un nuovo account Google. Una volta effettuato l’accesso al tuo account, ti viene comunicato che la tua richiesta è in corso di revisione e riceverai un’email in uno o due giorni.

Flessibilità nella progettazione degli annunci

Gli inserzionisti AdWords hanno molta flessibilità in relazione al testo dell’annuncio, mentre i publisher AdSense non possono alterare il testo all’interno degli annunci pubblicati sul loro sito.

I publisher AdSense possono controllare, tuttavia, il tipo di formati di annunci visualizzati nelle loro pagine (ad esempio testo, immagini, video, link, flash, AdSense per la ricerca), le dimensioni degli annunci e i colori degli annunci.

Gli inserzionisti AdWords sulla Rete Display di Google hanno più opzioni di formattazione degli annunci rispetto a quelli su Google e sulla rete di ricerca di Google. Queste opzioni includono la scelta di font, modello e logo.

Limite di annunci per pagina


Su ciascuna delle loro pagine, i publisher AdSense possono inserire solo tre annunci di contenuto, tre annunci di collegamento e due caselle di ricerca (che, se utilizzate, pubblicano annunci di testo mirati).

Nel frattempo, gli inserzionisti AdWords possono pubblicare solo uno dei loro annunci alla volta su Google, sulla rete di ricerca di Google e sulla Rete Display di Google.

Opzioni sui click

Se stai facendo pubblicità sulla Rete Display di Google, puoi scegliere un costo per clic o un sistema di determinazione del prezzo per impressions. Se sei un publisher della Rete Display di Google, tuttavia, non hai voce in capitolo in merito al fatto che gli annunci visualizzati sul tuo sito abbiano un costo per clic o un modello di costo per impression.


Pagamenti

Gli inserzionisti AdWords possono avere un’idea generale di quanto spenderanno impostando l’importo massimo delle offerte per le proprie parole chiave. I publisher AdSense  non controllano i prezzi costo per clic o costo per impressione dei loro annunci.

Tuttavia, possono mirare a maggiori entrate creando siti web dedicati a un settore competitivo per aumentare notevolmente il traffico dei loro siti.


Per ulteriori informazioni sulle differenze tra AdWords e AdSense, consulta queste risorse: